Esperimento eliofisico della NASA per studiare il sole nella missione europea

  The Joint EUV coronal Diagnostic Investigation (JEDI) will fly aboard the European Space Agency’s Vigil space weather mission and capture new views that will help researchers connect features on the Sun’s surface to those in the Sun’s outer atmosphere, the corona. Credits:  NASA La NASA ha annunciato martedì di aver selezionato un nuovo strumento per studiare il Sole e il modo in cui crea massicce eruzioni solari. La Joint EUV Coronal Diagnostic Investigation, o JEDI, dell'agenzia catturerà immagini del Sole alla luce ultravioletta estrema, un tipo di luce invisibile ai nostri occhi ma che rivela molti dei meccanismi alla base dell'attività solare. Una volta integrati a bordo della missione meteorologica spaziale Vigil dell'ESA (Agenzia spaziale europea), i due telescopi JEDI si concentreranno sullo strato intermedio della corona solare, una regione dell'atmosfera solare che svolge un ruolo chiave nella creazione del vento solare e delle eruzioni solari che causare

Luigi Conte conquista tutti all'Ambiasciata Argentina per la Festa del Malbec

 


Il panorama enogastronomico italiano è stato recentemente illuminato dalla presenza del rinomato maestro pasticciere Luigi Conte, protagonista di un evento di grande prestigio e rilevanza: la Festa del Malbec presso l'Ambiasciata Argentina a Roma, tenutasi lo scorso 6 maggio 2024.

In collaborazione con Aerolineas Argentinas  l'evento ha accolto una vasta gamma di operatori turistici, giornalisti, distributori e operatori del settore enogastronomico. Ma è stata la presenza di Luigi Conte a catturare l'attenzione di tutti, portando una ventata di creatività e gusto al prestigioso evento.
Luigi Conte ha deliziato i presenti con la sua creazione unica, il "Biscotto di Pulcinella", appositamente ideato per l'occasione e pensato per essere gustato in abbinamento al pregiato vino argentino Malbec. Un connubio perfetto tra sapori raffinati e tradizione culinaria, che ha conquistato i palati più esigenti.

Ma il maestro pasticciere non si è limitato a presentare il suo nuovo capolavoro. Ha anche offerto agli ospiti l'opportunità di assaporare il suo celebre Panbusciò, già simbolo di eccellenza nella nuova pasticceria italiana, e la tradizionale Polacca, dolce tipico della zona della pasticceria di Luigi Conte. Un tripudio di gusti e aromi che ha reso l'evento ancora più indimenticabile.

L'incontro tra la maestria di Luigi Conte e la raffinatezza dei vini Malbec ha creato un'esperienza sensoriale unica, che ha regalato agli ospiti un viaggio nei profumi e nei sapori dell'Argentina. Un'occasione straordinaria per scoprire l'incredibile varietà di vini Malbec provenienti dalle diverse regioni dell'Argentina e per apprezzare la loro versatilità in abbinamento alla cucina italiana.

La presenza di Luigi Conte all'Ambiasciata Argentina per la Festa del Malbec è stata un vero e proprio trionfo, confermando una volta di più il suo talento e la sua maestria nel mondo della pasticceria. Un'esperienza culinaria da ricordare, che ha saputo unire le eccellenze italiane e argentine in un connubio di gusto e tradizione.

Commenti