Madonna: The Celebration Tour in Italia il 23 novembre al Mediolanum Forum di Milano

  Oggi, Madonna ha annunciato il nuovo tour mondiale The Celebration Tour , in un iconico video virale che strizza l'occhio al suo rivoluzionario film Truth or Dare . Il video ( https://youtu.be/FBUpN99s1Hg ) presenta nomi importanti come Diplo, Judd Apatow, Jack Black, Lil Wayne, Bob The Drag Queen, Kate Berlant, Larry Owens, Meg Stalter, Eric Andre e culmina con Amy Schumer sfidando la superstar globale ad andare in tournée ed eseguire i suoi quattro decenni di mega successi. Madonna, l'artista femminile solista che ha venduto più biglietti in tutto il mondo, accetta la sfida annunciando “The Celebration Tour”, che metterà in luce il suo impareggiabile repertorio degli ultimi 40 anni. Dopo otto anni di assenza, torna il 23 novembre al Mediolanum Forum di Milano , per elettrizzare il proprio pubblico con uno spettacolo indimenticabile. Prodotto da Live Nation, il tour globale di 35 città prenderà il via in Nord America sabato 15 luglio alla Rogers Arena di Vancouver, B

Assemblea Europa Verde a Catania. Nominati i portavoce


 









Si è svolta ieri nella sala conferenze dell’Hotel Baia Verde di Aci Castello, l’assemblea provinciale di Europa Verde, che ha visto la partecipazione di iscritti provenienti da tutta la provincia di Catania, e la presenza dei rappresentanti di Sinistra Italiana, Movimento 5 Stelle e Articolo Uno. L'assemblea riveste un grande rilievo perché segna l'avvio dell'organizzazione di “Europa Verde” sul territorio provinciale, in un momento delicatissimo della storia siciliana e catanese, a ridosso di alcuni appuntamenti elettorali che riteniamo “crocevia fondamentale” per la nostra terra.


Molti interventi hanno messo l'accento proprio sull'esigenza di una svolta nelle politiche locali, a partire da Catania, segnata dalla sostanziale assenza di un'amministrazione e dalla totale mancanza di programmazione sia nella gestione dei servizi che negli investimenti infrastrutturali. La politica energetica, il piano dei rifiuti, la gestione delle aree protette, la valorizzazione dell'agricoltura e del turismo, sono stati alcuni dei temi sollevati su cui Europa Verde evidenzia il fallimento della giunta Musumeci e la necessità di un cambiamento radicale di rotta.


Sono intervenuti anche, in collegamento, la co-portavoce nazionale Eleonora Evi, la co-portavoce regionale Antonella Ingianni e la co-portavoce nazionale di Giovani Europeisti Verdi, Francesca Cucchiara. Uno spazio rilevante è stato occupato dalla testimonianza di Toti Grasso e Francesca Nicolosi, rappresentati dei giovani europeisti in Sicilia. Durante i lavori, l’assemblea ha nominato portavoce provinciali Maria Palazzolo e Alessandro Cento, mentre nell’esecutivo provinciale sono stati nominati: Piero Calderaro, Antonino Ciuro, Calogero Giancona, Franco Nicolosi e Francesca Russo.


“Europa Verde si sta strutturando rapidamente in tutto il territorio regionale - afferma il co-portavoce regionale Mauro Mangano - sulla scia dell'entusiasmo di tanti attivisti, soprattutto giovani. Portiamo la consapevolezza che i temi della salvaguardia dell'ambiente, della giustizia sociale, dei diritti civili, devono essere affrontati insieme e con urgenza, diventare i cardini di ogni proposta di governo, e perciò siamo già al lavoro per essere presenti con le donne e gli uomini che condividono questi principi alle prossime tornate elettorali, a partire dalle Regionali e dalle elezioni comunali di Catania.”


Commenti